Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.

nl-201611.it.xhtml 12KB

123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219
  1. <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
  2. <html newsdate="2016-11-09" type="newsletter">
  3. <head>
  4. <title>FSFE Newsletter - Novembre 2016</title>
  5. </head>
  6. <body class="newsletter article" microformats="h-entry" id="nl-201607">
  7. <h1 class="p-name">FSFE Newsletter - Novembre 2016</h1>
  8. <h2 id="public-consultation-on-our-fellowship">Consultazione pubblica sulla nostra Fellowship</h2>
  9. <p newsteaser="yes">Sin dal 2005, la FSFE ha mantenuto due differenti
  10. marchi: la FSFE e la Fellowship. Mentre questo aveva un senso all'inizio,
  11. crescendo si è dimostrato progressivamente scomodo perché ha creato una
  12. separazione fra i Fellow e la FSFE come se fossero due entità separate,
  13. ignorando il fatto che lavoriamo tutti insieme! Di conseguenza, abbiamo ridotto le nostre
  14. attività che promuovono la "Fellowship" come qualcosa di distinto dalla FSFE,
  15. e parliamo di più dei "Gruppi FSFE" al posto di "Gruppi Fellowship", per i nostri
  16. gruppi locali.</p>
  17. <p>Adesso dobbiamo decidere come sviluppare questi marchi nel
  18. futuro. Basandoci su una discussione iniziale tra i nostri coordinatori e
  19. il nostro team principale, abbiamo sviluppato una proposta che troverai qui sotto
  20. dove essenzialmente si vorrebbe deprecare la
  21. Fellowship, e mettere tutto sotto l'egida della FSFE. Essendo una
  22. parte importante della nostra comunità, il tuo feedback è importante per noi. Per
  23. questa consultazione pubblica, saremo felici di sapere quello che pensi a riguardo
  24. entro il 30 novembre 2016, data dopo la quale faremo un
  25. riassunto di tutti i riscontri ricevuti sui quali baseremo la nostra decisione.</p>
  26. <p>Tutte le modifiche che derivano da questa proposta, nella sua forma attuale o nella
  27. forma che prenderà in base ai riscontri ricevuti, saranno messe in
  28. pratica durante il 2017. Puoi inviare il tuo riscontro
  29. a contact@fsfe.org.</p>
  30. <p>Ti prego di notare che in questa proposta usiamo il termine "Sostenitore" come
  31. alternativa a "Fellow". Saremo felici di ascoltare le tue opinioni riguardo
  32. questo punto. Altre opzioni sono "Promotore", "Sostenitore",
  33. "Contributore", "Donatore", ed eventualmente altri nomi che potresti avere in mente.
  34. C'è anche la possibilità di mantenere il nome "Fellow" come termine, e deprecare
  35. solamente "Fellowship".</p>
  36. <h3 id="proposal">PROPOSTA</h3>
  37. <p>I nomi "Fellowship" e "Fellow" sono deprecati. Le attività fatte
  38. in gruppi locali o il cui nome è messo insieme al
  39. marchio "Fellowship" devono essere portate sotto il nome di "FSFE": un
  40. evento FSFE, un gruppo locale FSFE, e così via.</p>
  41. <p>La nostra "Comunità" è formata da tutti quelli che si identificano come parte della FSFE,
  42. supportando e incoraggiando le nostre attività, contribuendo finanziariamente
  43. o partecipando al lavoro. Noi vorremmo che tutti fossero parte della
  44. nostra comunità, indipendentemente dal loro livello di coinvolgimento.</p>
  45. <p>Tutti quelli che contribuiscono finanziariamente in modo
  46. regolare sono detti "Sostenitori" della FSFE. Il Consiglio può imporre una
  47. soglia minima di contribuzione per gestire i costi della transazione.
  48. Finanziariamente, i nostri Sostenitori sono la solida base sulla quale
  49. fonda la FSFE: il loro contributo finanziario regolare dà la stabilità
  50. all'organizzazione. Noi chiamiamo i nostri contributori occasionali "Donatori".</p>
  51. <p>Incoraggiamo tutti quelli che vogliono far parte delle nostre attività ad unirsi ad
  52. uno dei gruppi: un gruppo tematico (come i traduttori, webmaster, o simili)
  53. o un gruppo geografico (quello di Berlino, il gruppo Nordico, e così via).
  54. Unendoti a uno dei gruppi diventerai un "Membro del Gruppo" per quel gruppo.
  55. (menbro del gruppo system-hackers, membro del gruppo traduttori).</p>
  56. <h2 id="eif-v.-3-citizens-demand-for-more-Free-Software,-while-businesses-seek-to-promote-true-open-standards">EIF v.3 – i cittadini richiedono maggiore Software Libero, mentre le aziende cercano dei veri Standard Aperti</h2>
  57. <p>La Commissione Europea (EC) ha finalmente <a href="http://blogs.fsfe.org/polina/2016/10/31/eif-v-3-citizens-demand-for-more-free-software-while-businesses-seek-to-promote-true-open-standards/">pubblicato
  58. il resoconto dei contributi ricevuti dalla sua consultazione pubblica per
  59. la revisione del Qudro Europeo di Interoperabilità</a> (EIF), un insieme di
  60. linee guida per le pubbliche amministrazioni per offrire i servizi elettronici.
  61. La FSFE ha <a href="https://fsfe.org/activities/os/eif-v3.en.html">inviato
  62. precedentemente i suoi commenti e raccomandazioni sulla bozza proposta</a>.
  63. In accordo con i risultati della consultazione pubblica, la maggioranza degli intervistati
  64. tra i cittadini ha chiesto più Software Libero e Standard Aperti durante
  65. la revisione di EIF, mentre gli intervistati tra le aziende e le organizzazioni
  66. private hanno chiesto di "promuovere l'uso di (veri) standand aperti
  67. e l'introduzione di standard nelle nuove tecnologie". Noi speriamo che la EC voglia seguire
  68. i desideri dei cittadini europei e implementare queste raccomandazioni nella
  69. revisione di EIF.</p>
  70. <h2 id="from-the-community">Dalla comunità</h2>
  71. <ul>
  72. <li><p>André Ockers <a href="https://blogs.fsfe.org/ao/2016/10/18/my-participation-in-the-first-fsfe-summit-and-15th-anniversary-celebration/">ha scritto riguardo
  73. la sua partecipazione al primo Summit FSFE e alla celebrazione del 15° anniversario.</a>,
  74. così come Guido Arnold, che ha <a href="https://blogs.fsfe.org/guido/2016/10/my-fsfe-summitqtcon/">scritto
  75. riguardo la sua esperienza sul summit FSFE.</a> </p></li>
  76. <li><p>Björn Schießle ha scritto riguardo la
  77. <a href="http://blog.schiessle.org/2016/07/04/history-and-future-of-cloud-federation/">Storia
  78. e Futuro della Federazione Cloud</a> dove spiega il concetto di condivisione server-to-server
  79. in Owncloud/Nextcloud e il suo sviluppo verso un "ID di cloud federato",
  80. che assomiglia ad un indirizzo di posta elettronica. Come le email, "i cloud federati" fanno riferimento
  81. ad un utente su uno specifico server.</p></li>
  82. <li><p>Ti interessano le comunicazioni in tempo reale? Daniel Pocock
  83. <a href="https://danielpocock.com/fosdem-2017-rtc-cfp">ti incoraggia a
  84. diventare uno speaker e a partecipare al FOSDEM 2017</a>, una delle conferenze
  85. mondiali più grandi indirizzate in particolar modo agli sviluppari di Software Libero. </p></li>
  86. <li><p>Iain R. Learmonth <a href="https://iain.learmonth.me/post/2016/pathspider-stable/">presenta
  87. PATHspider 1.0.0 ed evidenza i cambiamenti che sono stati inclusi
  88. nell'ultima versione</a> di questo framework per l'esecuzione e l'analisi
  89. dei problemi di rete esistenti. </p></li>
  90. <li><p>David Boddie <a href="http://www.boddie.org.uk/david/www-repo/Personal/Updates/2016/2016-10-16.html">vi da
  91. una spiegazione passo passo per costruire una immagine disco del
  92. sistema operativo Inferno</a>.</p></li>
  93. </ul>
  94. <h2 id="what-else-have-we-done">Cos'altro abbiamo fatto?</h2>
  95. <ul>
  96. <li><p>Il vicepresidente attuale di FSFE Alessandro Rubini si è ritirato
  97. per focalizzare meglio il lavoro della comunità del Software Libero in Italia.
  98. <a href="https://fsfe.org/news/2016/news-20161031-01.en.html">Il suo posto
  99. è stato preso da Heiki Lõhmus, uno studente di ingegneria aeronautica
  100. della Estonia</a>. Alessandro Rubini è un sostenitore di lunga data del Software Libero
  101. e come vicepresidente della FSFE, ha contribuito con sforzi
  102. preziosi per introdurre il Software Libero, non solo in Italia ma in tutta
  103. Europa. Heiki Lõhmus ha fatto pressioni al governo delle Estonia per
  104. pubblicare il software utilizzato per le elezioni nel suo paese come Software Libero e
  105. adesso riceve l'incarico di Vice-presidente della FSFE per continuare l'eccellente
  106. lavoro di Alessandro.</p></li>
  107. <li><p>La FSFE
  108. <a href="https://fsfe.org/campaigns/askyourcandidates/201610-germany-berlin-handlungsempfehlungen">ha inviato tre
  109. raccomandazioni di azioni per incoraggiare l'uso e l'implementazione
  110. di Software Libero</a> (in tedesco) al nuovo governo che si sta
  111. formando nello stato di Berlino.</p></li>
  112. <li><p>Il gruppo locale FSFE Reno/Meno, <a href="http://blogs.fsfe.org/guido/2016/10/fsfe-booth-at-street-festival-in-frankfurt/">era presente
  113. festival di strada (Rotlintstraßenfest) a Francoforte</a> per promuovere
  114. la FSFE e spiegare e informare la gente riguardo il Software Libero. </p></li>
  115. <li><p>Gli amministratori di sistema hanno deciso di <a href="https://wiki.fsfe.org/Teams/System-Hackers/Decommissioning-Pad">dismettere
  116. il nostro (molto) vecchio sistema di modifiche collaborative</a>, e invitiamo chiunque sia interessato
  117. nella FSFE ad offrire un servizio simile di entrare in contatto per formare un nuovo gruppo
  118. che gestirà il nuovo servizio.</p></li>
  119. <li><p>Dal 24 al 27 ottobre, il presidente di FSFE Matthias Kirschner
  120. e l'analista di politiche della FSFE Polina Malaja hanno prtecipato a diversi
  121. eventi della comuntà in Grecia. Hanno tenuto degli <a href="https://foss.ntua.gr/wiki/index.php/%CE%91%CF%81%CF%87%CE%B9%CE%BA%CE%AE_%CF%83%CE%B5%CE%BB%CE%AF%CE%B4%CE%B1">interventi
  122. alla Università Tecnica Nazionale di Atene</a>,
  123. <a href="https://www.hackerspace.gr/#/updates/967244">nell'
  124. Hackerspace di Atene</a> (in greco) e <a href="https://opensource.ellak.gr/2016/10/27/apologismos-imeridas-elefthero-anikto-logismiko-anikti-prosvasi-me-ton-ton-proedro-tou-fsfe-matthias-kirschner/">alla
  125. National Hellenic Research Foundation</a> (in greco).</p></li>
  126. <li><p> Il 4-6 ottobre, la FSFE ha partecipato con un gazebo alla
  127. <a href="http://events.linuxfoundation.org/events/linuxcon-europe">
  128. LinuxCon+ContainerCon Europe 2016</a>, che ha avuto luogo a Berlino.</p></li>
  129. <li><p>la "FreieSoftwareOG" ha rapprasentato la FSFE con<a href="http://blogs.fsfe.org/fast_edi/?p=502"> gazebo a Offenburg</a> (in tedesco).</p></li>
  130. </ul>
  131. <h2 id="take-action">Agisci!</h2>
  132. <p>Leggi la proposta qui sopra per il marchio Fellowship e invia i tuoi commenti o
  133. la tua opinione a contact@fsfe.org.</p>
  134. <h2 id="good-free-software-news">Buone Notizie per il Software Libero</h2>
  135. <p>L'autorità di appalti pubblici dello stato francese <a href="https://joinup.ec.europa.eu/community/osor/news/france-renews-its-two-free-software-support-contracts">ha rinnovato i suoi due contratti
  136. per i servizi di supporto ai software liberi nei ministeri
  137. e altri uffici governativi</a>. Entrambi i contratti sono stati assegnati ad un
  138. gestore di servizi di software libero francese e sono stati originariamente iniziati
  139. nel 2012. Altre buone notizie dalla Francia e della città di <a href="https://joinup.ec.europa.eu/community/osor/news/nantes-open-source-cuts-recurring-charges">Nantes,
  140. dove il passaggio a LibreOffice lo scorso aprile ha diminuito di costi IT
  141. di 1.6 milioni di euro</a> e permetterà alla pubblica amministrazione di risparmiare 260.000 euro ogni anno.</p>
  142. <h2 id="fsfe-in-the-press">La FSFE nella Stampa</h2>
  143. <ul>
  144. <li>netzpolitik.org [DE] <a href="https://netzpolitik.org/2016/berliner-koalitionsverhandlungen-als-chance-fuer-freie-software/">Berliner
  145. Koalitionsverhandlungen als Chance für Freie Software</a>.</li>
  146. <li>netzpolitik.org [DE] <a href="https://netzpolitik.org/2016/urheberrecht-usa-erlaubt-tuefteln-an-eigenen-geraeten/"> Urheberrecht: USA
  147. erlaubt Tüfteln an eigenen Geräten</a>.</li>
  148. <li>PCMAG [EL],
  149. <a href="https://gr.pcmag.com/eleuthero-logismiko/23652/news/o-proedros-tou-free-software-foundation-europe-sten-athena">Il presidente di FSFE ad Atene</a>.</li>
  150. <li>Business news [EL], <a href="http://www.businessnews.gr/article/53076/eellak-imerida-gia-eleythero-logismiko">GFOSS: Interventi riguardanti il Software Libero</a>.</li>
  151. <li>Unione Greca degli Ingegneri dei Computer [EL], <a href="http://bit.ly/2ep13c1">Giorno del
  152. Software Libero con il presidente di FSFE Matthias Kirschner</a>.</li>
  153. <li>epixeiro.gr [EL], <a href="http://bit.ly/2eoYmqW">Giorno del Software Libero,
  154. Accessi Aperti e Imprenditorialità</a>.</li>
  155. </ul>
  156. <h2 id="help-us-to-improve-our-newsletter">Aiutaci a migliorare la nostra newsletter</h2>
  157. <p>Penso che abbiamo dimenticato qualche news o vorresti che qualche specifica
  158. notizia apparisse nella prossima newsletter? Hai letto qualcosa riguardo
  159. la FSFE nella stampa e vorresti condividerla con noi? Per questo e
  160. altri feedback, condividili scrivendo a newsletter@fsfe.org
  161. </p>
  162. <p>Un grazie a tutti i <a href="https://fsfe.org/contribute/contribute.en.html">volontari</a>,
  163. <a href="http://fellowship.fsfe.org/join">Fellows</a> e
  164. <a href="https://fsfe.org/donate/thankgnus.en.html">donatori aziendali</a>
  165. che rendono possibile il nostro lavoro,</p>
  166. <p>i vostri editori Erik Albers, Olga Gkotsopoulou,
  167. Jonas Öberg e Polina Malaja, <a href="https://fsfe.org">FSFE</a></p>
  168. </body>
  169. <sidebar promo="about-fsfe"/>
  170. <date>
  171. <original content="2016-11"/>
  172. </date>
  173. <followup>donate</followup>
  174. <tags>
  175. <tag>newsletter</tag>
  176. </tags>
  177. </html>