Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.
 
 
 
 
 
 

75 lines
7.9 KiB

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<html newsdate="2020-07-20">
<version>1</version>
<head>
<meta name="description" content="Un messaggio sui nostri recenti successi con la libertà del software in Europa nonostante la crisi"/>
<meta name="keywords" content="fsfe covid19 corona coronavirus pmpc publiccode codice pubblico" />
<title>I [v/n]ostri recenti successi con la libertà del software in Europa</title>
</head>
<body>
<h1>I [v/n]ostri recenti successi con la libertà del software in Europa</h1>
<p>La diffusione del Covid-19 ha portato a cambiamenti drastici e drammatici per noi e per le nostre società, e questo ha fatto luce sul bisogno mondiale di soluzioni globali quali sono quelle di Software Libero. Qui puoi trovare un breve riassunto dei recenti successi a riguardo della libertà del software in Europa che abbiamo ottenuto insieme con il tuo aiuto nonostante la crisi.</p>
<p>La diffusione del Covid-19 ha portato a cambiamenti drastici e drammatici per noi e per le nostre società. Una delle cose sperimentate dalla maggior parte di noi è stato rimanere a casa o in quarantena. Oltre alle gravi conseguenze che la gente ha dovuto affrontare, improvvisamente molte persone sono state costrette a lavorare da casa. In risposta a questa esigenza, la nostra comunità si è subito mostrata desiderosa di aiutare le persone a rimanere nel controllo della tecnologia. Già fin dall'esordio, i membri della nostra comunità hanno raccolto informazioni e <a href="/news/2020/news-20200403-01.html">scritto nella nostra wiki una guida per gli strumenti di collaborazione e comunicazione online rispettosi della libertà.</a></p>
<p>Nei nostri canali ufficiali, la FSFE si è mossa da subito per evidenziare che <a href="/news/2020/news-20200408-01.html">problemi mondiali hanno bisogno di soluzioni globali</a>, e per spiegare il perché <strong>solo il Software Libero crea soluzioni e cooperazioni globali</strong>. Abbiamo ricevuto un positivo riscontro e fortunatamente abbiamo visto uno straordinario successo con il nostro messaggio: l'Unione Europea, l'Organizzazione Mondiale della Sanità e l'europeo eHealth Network, hanno ascoltato le nostre argomentazioni e ora raccomandano che tutti gli sviluppi delle App per il tracciamento dei contatti COVID-19 siano pubblicati come Software Libero. Molti paesi seguono queste raccomandazioni, ad esempio l'Austria con StoppCorona, i Paesi Bassi con PrivateTracer, la Germania con l'App Corona Warn, la Repubblica Ceca con eRouška, e l'Italia con l'App Immuni.</p>
<p>Questo è un grande successo per la libertà del software! È il risultato del lavoro quotidianamente investito da tutti noi per il sostegno al Software Libero. <strong>Negli ultimi 20 anni la FSFE è stata parte di una sempre crescente comunità che rispetta la libertà in Europa.</strong> Raccogliamo esperienza e consulenza affidabili, e spieghiamo continuamente al pubblico e ai rappresentanti politici i benefici della libertà del software. Ora, di fronte alla crisi, i protagonisti nazionali ed internazionali finalmente sembrano accorgersi dei vantaggi del Software Libero.</p>
<figure>
<img src="https://pics.fsfe.org/uploads/medium/ab03df8aad289367c8d03410b8b13b05.jpg" alt="Una mappamondo a puzzle" />
<figcaption>Il Software Libero crea soluzioni globali.</figcaption>
</figure>
<h2>Applicazioni di assistenza sanitaria come Software Libero</h2>
<p>La sola decisione di pubblicare le App di assistenza sanitaria Covid-19 come Software Libero aiuta con buone speranze a cambiare, nel lungo termine, il modo di pensare dei responsabili delle decisioni. Ma è anche senza prezzo l'effetto virale creato da precedenti discussioni, pubblicazioni e decisioni. Le maggiori agenzie stampa internazionali e nazionali hanno scritto a riguardo del fatto che le applicazioni di assistenza sanitaria siano diventate Software Libero, e dei benefici risultanti. In molti paesi abbiamo visto un insieme di scienziati, agenzie della protezione dati, ministri e politici argomentare a favore della libertà del software, e ad ogni occasione <strong>molte persone capiscono del perché la libertà del software è importante per la nostra società</strong>. Ed ogni volta che più persone comprendono l'importanza della libertà del software, è come se alcune di esse si unissero alla nostra causa.
</p>
<p>Questi sviluppi sono parte del successo del nostro lavoro e mostrano che, anche durante una profonda crisi, puoi aiutare le persone a capire i benefici nel poter controllare la tecnologia. D'altro canto, c'è ancora molto da fare. Molti paesi continuano ad incoraggiare l'uso di applicazioni di tracciamento proprietarie. In altri paesi - ad esempio in Germania dove è stata sviluppata l'App Corona Warn - le App di tracciamento in sé sono Software Libero, ma dipendono dal proprietario "Exposure Notification Framework" disponibile solamente installando i proprietari Google Play services o l'aggiornamento di Apple iOS. Inoltre, per installare la stessa App, devi utilizzare un app market proprietario. Allora, <strong>a cosa serve tutta la libertà guadagnata se poi la soluzione dipende da codice proprietario di terze parti?</strong> E se devi utilizzare software proprietario per installala?
</p>
<h2>Le pubbliche amministrazioni a favore del Software Libero</h2>
<p>Se vogliamo avere uno sguardo d'insieme al di fuori delle App COVID-19, <strong>molte amministrazione hanno recentemente annunciato di voler seguire la nostra strada per la libertà</strong>.
<a href="/news/2020/news-20200610-01.html">Amburgo</a> vuole focalizzarsi maggiormente sul Software Libero, <a href="/news/2020/news-20200630-01.html">Monaco</a> si impegna con "Denaro pubblico? Codice pubblico!", <a href="/news/2020/news-20200424-01.html">i Paesi Bassi</a> si impegnano per il Software Libero di default, il Comune spagnolo di <a href="/news/nl/nl-202007.html#-dinero-p-blico-c-digo-p-blico-">Benigànim</a> ha firmato la lettera aperta della nostra campagna "Denaro pubblico? Codice pubblico!", e la città tedesca di <a href="/news/2020/news-20200630-01.html">Bühl</a> utilizza il Software Libero per connettere i propri cittadini. Ci fa piacere poterli aiutare nel loro percorso, e chiediamo ad altri di unirsi! Vorremo essere sicuri che le persone capiscano che questa è un'attività a lungo termine per offrire guida e aiuto.</p>
<p><strong>Questo è un buon tempo per sensibilizzare nuove persone alla nostra missione</strong>. Progredendo dal nostro lavoro a lungo termine, dai recenti successi e dalle discussioni pubbliche a riguardo del Software Libero, vorremmo velocizzare il percorso verso una Europa costruita sul Software Libero. Aiutaci a convincere più responsabili e a fornire loro buon materiale per capire i benefici del Software Libero.</p>
<p><strong><a href="https://my.fsfe.org/donate?referrer=cwanews">Unisciti a noi come sostenitore</a> e aiutaci con un contributo finanziario</strong> in modo da poter rafforzare il nostro lavoro, ripetere i nostri recenti successi, e aiutare la gente a capire perché il Software Libero è importante per il nostro futuro:</p>
<h3><a href="https://my.fsfe.org/donate?referrer=cwanews">Unisciti come sostenitore e rendi tuo il nostro successo!</a></h3>
<figure>
<img src="https://pics.fsfe.org/uploads/medium/c2dae610ff67340f2e0642ed6088cb5c.jpg" alt="Tux + GNU + Io amo il Software Libero... ma amo di più TE!" />
</figure>
<p><strong>La FSFE augura a voi tutti una piacevole e sana estate in libertà (del software).</strong></p>
<p>PS: Una donazione alla FSFE è deducibile dalle tasse in alcuni paesi. Si dice che porti in ogni caso ad un ottimo karma in qualsiasi paese del mondo.</p>
</body>
<tags>
<tag key="front-page"/>
<tag key="pmpc">Denaro pubblico? Codice pubblico!</tag>
<tag key="corona">Covid-19</tag>
</tags>
<discussion href="https://community.fsfe.org/t/485"/>
<image url="https://pics.fsfe.org/uploads/medium/ab03df8aad289367c8d03410b8b13b05.jpg"/>
<translator>Francesca Indorato e Luca Bonissi</translator>
</html>