Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.
 
 
 
 
 
 

37 lines
3.4 KiB

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<html newsdate="2020-05-19">
<version>1</version>
<head>
<title>La FSFE chiede una legge europea sulla concorrenza più inclusiva</title>
</head>
<body>
<h1>La FSFE chiede una legge europea sulla concorrenza più inclusiva</h1>
<p>Per contribuire a valutare la comunicazione della Commissione Europea sulla definizione del mercato rilevante, la FSFE ha preso parte alla consultazione pubblica per chiedere più attenzione ai soggetti interessati più piccoli e alla società civile in materia della legge sulla concorrenza europea.</p>
<p>La Commissione Europea ha lanciato una valutazione di alcuni dei concetti centrali della legge europea sulla concorrenza. Quella che è chiamata "Comunicazione della definizione del mercato rilevante" (la "Comunicazione"), permette alla Commissione di identificare gli attuali concorrenti di prodotti e di mercati geografici rilevanti, per applicare le prevalenti politiche e leggi sulla concorrenza. Lo scopo di questa valutazione è di determinare se la Comunicazione, introdotta nel 1997, rimane aderente ai suoi scopi alla luce dei recenti sviluppi, specialmente in considerazione dell'intensa digitalizzazione del mercato europeo accorsa negli ultimi 23 anni.</p>
<p>Per contribuire ad una valutazione corretta ed inclusiva, la FSFE ha preso parte alla <a href="https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/12325-Evaluation-of-the-Commission-Notice-on-market-definition-in-EU-competition-law/F519118">consultazione pubblica</a> per evidenziare la necessità di portare all'attenzione della Commissione l'esperienza di organizzazioni popolari e della società civile. Nonostante la profonda esperienza di questi piccoli soggetti a riguardo delle leggi sulla concorrenza nel campo del software e delle telecomunicazioni, essi potrebbero non essere in grado di sollevare l'attenzione a temi essenziali sulla concorrenza, dal momento che la Commissione potrebbe ascoltare un resoconto distorto dei bisogni del mercato, nel caso in cui solo grandi e ben finanziate organizzazioni abbiano sufficienti risorse per fornire efficacemente un riscontro nelle procedure di consultazione.</p>
<figure>
<img src="https://pics.fsfe.org/uploads/big/8005e965e8469083110fc555cfbe9c8e.jpg" alt="Legge sulla concorrenza" />
</figure>
<p>Dal 2001 la FSFE ha ampiamente sostenuto le tecnologie basate sul Software Libero, che producono benefici per un mercato competitivo. La FSFE ha collaborato con la Commissione nei <a href="/activities/ms-vs-eu/ms-vs-eu.html">maggiori casi di antitrust</a>, fornendo un sostanziale contributo in difesa alle decisioni cruciali che hanno formato le leggi sulla concorrenza, sia a livello giurisdizionale che nella sensibilizzazione pubblica. Puoi avere maggiori informazioni sul resoconto della FSFE nella <a href="https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/12325-Evaluation-of-the-Commission-Notice-on-market-definition-in-EU-competition-law/F519118">pagina dell'iniziativa</a>.</p>
</body>
<tags>
<tag key="front-page"/>
<tag key="competition">Concorrenza</tag>
<tag key="antitrust">Antitrust</tag>
<tag key="policy">Politica</tag>
<tag key="european-commission">Commissione Europea</tag>
</tags>
<author id="lasota" />
<discussion href="https://community.fsfe.org/t/470"/>
<image url="https://pics.fsfe.org/uploads/big/8005e965e8469083110fc555cfbe9c8e.jpg"/>
</html>