Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.
 
 
 
 
 
 

86 lines
3.5 KiB

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
<html newsdate="2009-11-18">
<version>1</version>
<head>
<title>Cibo della libertà: FSFE cucinerà per i suoi donatori</title>
</head>
<body>
<h1>Cibo della libertà: FSFE cucinerà per i suoi donatori</h1>
<p>Per la raccolta fondi di quest'anno, la Free Software
Foundation Europe (FSFE) ha escogitato qualcosa di speciale. Il donatore più
generoso del 2009 parteciperà a una sessione di cucina col Presidente di FSFE
e altri membri del gruppo esecutivo dell'organizzazione. FSFE conta di raccogliere
100,000 Euro per l'ultimo trimestre del 2009.</p>
<div class="actionbox">
<p>Per le persone:</p>
<a href="https://my.fsfe.org/donate">Fai una donazione</a>
<a href="https://my.fsfe.org/donate">Unisciti alla Fellowship</a>
<p>Per le aziende:</p>
<a href="https://my.fsfe.org/donate">Fai una donazione</a>
<a href="/com-pkg/com-pkg.html">Acquista servizi di FSFE</a>
</div>
<p>Il Software Libero e la cucina riguardano entrambi creatività, abilità e
divertimento. "Puoi usare le ricette per qualsiasi scopo, puoi condividerle
con altri, e puoi migliorarle. Per questo la cucina è
molto simile al Software Libero, che ti dà la libertà di usarlo,
studiarlo, condividerlo e migliorarlo," dice il Presidente di FSFE Karsten
Gerloff.</p>
<p>FSFE lavora per la comunità del Software Libero presente in Europa e oltre
dal 2001. Grazie ai suoi sostenitori, l'organizzazione è stata capace di piegare
<a href="/activities/ms-vs-eu/ms-vs-eu.html">monopoli
proprietari</a> , difendere gli sviluppatori e gli utenti europei dai <a
href="/activities/swpat/swpat.html">brevetti software</a>, e far diventare la <a
href="/activities/ftf">Freedom Task Force</a> il più importante gruppo di esperti
in Europa sugli aspetti legali del Software Libero.</p>
<p>Allo stesso tempo, le minacce che FSFE sta combattendo nell'interesse
degli utenti e degli sviluppatori di Software Libero sono ancora presenti.
Gli utilizzatori di computer sono ancora costretti ad usare software proprietario in molte occasioni.
Gli standard chiusi costruiscono dei muri che il Software Libero con difficoltà
può riuscire a rompere. L'interoperabilità nel settore pubblico in Europa è sotto
attacco, dal momento che le aziende di software proprietario continuano a far avanzare
i propri interessi in Europa e in tutto il mondo.</p>
<p>Queste sono solo alcune delle questioni che il donatore avrà l'opportunità
di discutere col personale dirigente di FSFE. "Molti di noi della FSFE sono
appassionati chef per hobby. Non vediamo l'ora di condividere dei momenti
di creatività con i sostenitori del Software Libero," dice Gerloff.</p>
<h2>I dettagli</h2>
<div class="actionbox">
<p>I 3 maggiori donatori nel 2009</p>
<ol>
<li>Linuxhotel Villa Vogelsang</li>
<li>Black Duck Software</li>
<li>Intevation GmbH</li>
</ol>
</div>
<ul>
<li>Saranno prese in considerazione le donazioni comprese tra il 1 Gennaio
e il 31 Dicembre 2009.</li>
<li>Il luogo della sessione di cucina e della cena sarà deciso di comune accordo col donatore.</li>
<li>Almeno due membri del personale dirigente di FSFE cucineranno per (e ceneranno
felicemente con) un massimo di quattro persone scelte dal donatore.</li>
<li>I costi per l'alloggio e per il viaggio nel luogo della cena
saranno sostenuti da FSFE.</li>
<li>La lista dei tre maggiori donatori sarà pubblicata su questo sito web e verrà
aggiornata regolarmente.</li>
</ul>
</body>
<translator>Federico Bruni</translator>
</html>
<!--
Local Variables: ***
mode: xml ***
End: ***
-->