Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.

translators.it.xhtml 5.5KB

123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141
  1. <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
  2. <html>
  3. <head>
  4. <title>Informazioni per i Traduttori - FSFE</title>
  5. </head>
  6. <body>
  7. <p id="category"><a href="/contribute/">Partecipare</a></p>
  8. <h1>Traduzioni</h1>
  9. <p id="introduction">
  10. La Free Software Foundation Europe è un'organizzazione internazionale.
  11. Il nostro obiettivo è <strong>raggiungere quante più persone possibile</strong>
  12. e coinvolgerle nelle nostre attività in modo da promuovere, aiutare e
  13. sostenere il movimento del Software Libero. Per riuscirci, vogliamo far sì
  14. che le nostre pubblicazioni e il sito siano disponibili in molte lingue.
  15. </p>
  16. <p>
  17. La maggior parte del lavoro di traduzione riguarda le pagine web, specialmente
  18. quelle che vengono aggiornate continuamente come la <a href="/">pagina
  19. iniziale</a>, la <a href="/news/">pagina delle notizie</a> e la <a
  20. href="/events/">pagina degli eventi</a>. Abbiamo preparato delle istruzioni
  21. specifiche per <a href="/contribute/translators/web.html">aiutarti nella
  22. traduzione del sito web</a>.
  23. </p>
  24. <p>
  25. Ma non soltanto le pagine web devono essere tradotte: <a
  26. href="/press/">Comunicati stampa</a>, <a
  27. href="/news/newsletter.html">bollettini</a>, <a
  28. href="/contribute/spreadtheword.html#promo-material">volantini</a>
  29. e altri testi si diffonderanno sempre di più, via via che saranno
  30. tradotti in più lingue.
  31. </p>
  32. <p>
  33. Dal momento che FSFE è attiva in molti paesi diversi, anche i testi
  34. sono spesso scritti in lingue diverse. Tuttavia, generalmente usiamo
  35. l'inglese come punto di partenza per condividere questi testi con altre
  36. parti dell'organizzazione e per ulteriori traduzioni.
  37. Dunque, abbiamo bisogno di aiuto soprattutto per
  38. </p>
  39. <ul>
  40. <li>tradurre da altre lingue <em>all'</em>inglese,</li>
  41. <li>revisionare i testi in inglese scritti da persone non di lingua madre e</li>
  42. <li>tradurre dall'inglese in altre lingue.</li>
  43. </ul>
  44. <p>
  45. L'esperienza mostra che le migliori traduzioni sono quelle che una persona
  46. esegue da una lingua straniera verso la propria lingua madre. Prima di iniziare
  47. a tradurre, consigliamo di informarsi su <a href="/about/">cosa è la FSFE</a> e
  48. sui <a href="/about/principles.html"> concetti e valori</a> alla base del nostro
  49. lavoro. Per aiutarti con le parole e le espressioni difficili, curiamo
  50. un <a
  51. href="/contribute/translators/wordlist.html">glossario in più di 15
  52. lingue</a> su cui puoi fare affidamento quando incontri una terminologia
  53. tecnica o semplicemente dei modi tipici di esprimersi quando si parla
  54. per conto di FSFE.
  55. </p>
  56. <p>
  57. Le traduzioni sono generalmente coordinate dalla <a
  58. href="http://lists.fsfe.org/mailman/listinfo/translators">mailing list
  59. dei traduttori</a>, e tutti coloro che vogliono contribuire alla
  60. traduzione sono invitati a iscriversi a questa lista. È anche il luogo
  61. in cui chiedere aiuto se si è in dubbio o quando si collabora con altri
  62. traduttori in progetti più grandi. Dato che abbiamo materiale disponibile
  63. già in oltre 30 lingue, è probabile che troverai sempre qualcuno nell'organizzazione
  64. disponibile ad aiutarti.
  65. </p>
  66. <p>
  67. I testi da tradurre o da revisionare vengono inviati alla lista, con
  68. riferimento alla lingua desiderata. Chiunque inizi una traduzione deve
  69. inviare un messaggio alla lista in modo da evitare di duplicare il lavoro.
  70. Una volta finita la traduzione, essa va inviata alla lista per dare modo
  71. ad altri di revisionarla e proporre possibili miglioramenti. Sia i testi
  72. originali che le traduzioni vanno spediti come allegati in formato testo
  73. semplice, per rendere più agevoli le operazioni di lettura e modifica.
  74. </p>
  75. <p>
  76. Idealmente, il gruppo di traduzione di una lingua specifica è composto da
  77. diversi membri che si aiutano e supportano a vicenda, cosicché il lavoro
  78. di traduzione in una lingua non dipenda da una singola persona.
  79. </p>
  80. <p>
  81. Molti dei nostri traduttori sono già attivi in altri progetti di Software
  82. Libero oltre a FSFE. Aiutare nel lavoro di traduzione nella FSFE rafforza
  83. la comunità del Software Libero nel suo complesso e dà alle persone, senza
  84. distinzione di lingua o nazionalità, una possibilità di approfondire la
  85. propria comprensione del Software Libero.
  86. </p>
  87. <p>
  88. Tradurre e revisionare i testi è un modo prezioso di aiutare la FSFE
  89. e una buona occasione per prendere parte alle attività dell'associazione senza
  90. doversi assumere impegni a lungo termine.
  91. </p>
  92. <h2 id="subpages">Navigazione</h2>
  93. <ul>
  94. <li>
  95. <h3><a href="/contribute/translators/web.html">Tradurre per il
  96. web</a></h3>
  97. <p>
  98. Come tradurre <em>fsfe.org</em>.
  99. </p>
  100. </li>
  101. <li>
  102. <h3><a
  103. href="/contribute/translators/wordlist.html">Glossario</a></h3>
  104. <p>
  105. Parole e espressioni comunemente usate nella FSFE.
  106. </p>
  107. </li>
  108. <li>
  109. <h3><a
  110. href="http://lists.fsfe.org/mailman/listinfo/translators">Mailing
  111. list</a></h3>
  112. <p>
  113. Coordinamento e supporto per i lavori di traduzione.
  114. </p>
  115. </li>
  116. </ul>
  117. </body>
  118. <timestamp>$Date$ $Author$</timestamp>
  119. </html>
  120. <!--
  121. Local Variables: ***
  122. mode: xml ***
  123. End: ***
  124. -->