Source files of fsfe.org, pdfreaders.org, freeyourandroid.org, ilovefs.org, drm.info, and test.fsfe.org. Contribute: https://fsfe.org/contribute/web/ https://fsfe.org
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.

123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113
  1. <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
  2. <html>
  3. <head>
  4. <title>FSFE - Informazioni su Georg C. F. Greve</title>
  5. </head>
  6. <body>
  7. <div class="image right">
  8. <img src="greve.jpg" alt="" />
  9. </div>
  10. <h1>Georg C. F. Greve</h1>
  11. <ul><li>Fondatore</li>
  12. <li>Presidente (2001-2009)</li></ul>
  13. <h2>Contatto</h2>
  14. <ul><li>greve@fsfe.org (<a href="greve-public.asc">[ chiave pubblica ]</a>)</li></ul>
  15. <h2>Informazioni su Georg Greve</h2>
  16. <p>Georg Greve è uno sviluppatore software autodidatta con diversi anni di esperianza sulle spalle
  17. ed un Fisico vecchia scuola.
  18. Esperto scrittore con oltre cento pubblicazioni in inglese e tedesco.
  19. Otto anni di esperienza nel coordinamento di una organizzazione multinazionale.
  20. Oltre sette anni di esperienza in politica internazionale alle Nazioni Unite,
  21. alla Commissione Europea ed in vari Paesi, con particolare attenzione sulla politica legata all'Information Tecnology.
  22. Diversi anni di esperienza nel coordinamento di attività interdisciplinari ed internazionali, coinvolgendo spesso
  23. più organizzzazioni.
  24. Oratore esperto con discorsi e presentazioni a conferenze e seminari
  25. con una ampia varietà di pubblico, inclusi UNCTAD, Banca Mondiale e svariati istituti di istruzione.
  26. Solido background ed interesse in questioni di politica interdisciplinare, legge e società.
  27. </p>
  28. <p>Per maggiori dettagli, si veda il <a href="cv.html">Curriculum
  29. Vitae</a>completo o la <a href="Greve-CV.pdf">versione PDF</a> del suo CV.</p>
  30. <h2>Pubblicazioni</h2>
  31. <p>Selezione di alcune pubblicazioni di Mr Greve durante il suo lavoro alla
  32. Free Software Foundation Europe.</p>
  33. <ul>
  34. <li><a href="http://blogs.fsfe.org/greve/?p=354">Changes in FSFE:
  35. Time to pass on the torch</a> (2009-06-24)<br />Introduzione del
  36. nuovo team esecutivo della FSFE and giving background for the handover.</li>
  37. <li><a href="http://blogs.fsfe.org/greve/?p=309">Considerations on
  38. Innovation and Competition Policy</a> (2009-03-31)<br />
  39. Contributo al corso
  40. "<a href="http://www.voxinternet.org/spip.php?article279&amp;lang=en">Technical
  41. Regulation of the Internet : From Standardization to Behavorial
  42. and Societal Norms</a>"
  43. a Parigi, Francia. L'articolo offre uno sguardo riguardo le differenti
  44. aree della politica dell'innovazione,la loro interazione, come far quadrare un bilancio tra le metodologie conflittuali di differenti strumenti innovativi.L'audioregistrazione dell'intervento corrispondente è stato reso possibile dagli organizzatori nei formati<a href="http://download.fsfeurope.org/audio/20090331-Greve-Paris.ogg">OGG Vorbis</a> ed <a href="http://download.fsfeurope.org/audio/20090331-Greve-Paris.mp3">MP3</a>. </li>
  45. <li><a href="/activities/os/ps.html">Analysis on balance: Standardisation and Patents</a> (2008-12-02)<br /> Seguito de "<a href="http://ec.europa.eu/enterprise/ict/policy/standards/ws08ipr_en.htm">IPR in ICT Standardisation</a>" Workshop di due settimane fa a Bruxelles, il presidente della FSFE <a href="/people/greve/">Georg Greve</a> ha analizzato i conflitti tra brevetti e standards. La relazione finale tratta degli effetti più deleteri dei brevetti sugli standards, l'efficacia delle attuali misure, e potenziali future misure.</li>
  46. <li><a href="/activities/wipo/statement-20070928.html">Lo statuto scritto di FSFE all'Assemblea Generale del 2007</a> (2007-09-28)<br />Deposizione all'<a href="http://www.wipo.int/meetings/en/details.jsp?meeting_id=12803">Assemblea degli Stati Membri del WIPO</a>, 24 Settembre - 3 Ottobre 2007</li>
  47. <li><a href="http://www.groklaw.net/article.php?story=20070923170905803">Microsoft, antitrust and innovation (on Groklaw)</a> (2007-09-27)<br />"Se qualcuno avesse creduto a Microsoft, secondo cui la legge antitrust è per perdenti troppo pigri per innovare, e le decisioni della Corte Europea di Giustizia contro Microsoft erano a scapito dei consumatori del mondo intero. Qualcuno avrebbe potuto perfino credere che ogni compagnia con un ampio mercato ora avrebbe dovuto temere l'ira della Commissione Europea e dei suoi segugi anti-innovazione."</li>
  48. <li><a href="/documents/msooxml-converter-hoax.html">The converter hoax</a> (2007-07-16)<br />Commento di FSFE su Heise.de: "La conversione
  49. tra Office OpenXML di Microsoft (MS-OOXML) ed il formato vendor-independent Open Document (ODF) è stata proposta da Microsoft e dai suoi associati come una soluzione
  50. ai problemi causati dagli sforzi di Microsoft di spingere nel mercato un formato che è in conflitto con lo Standard Aperto esistente.[...] Se questi convertitori fossero realmente in grado di fare ciò per cui sono stati progettati, sarebbero inutili."</li>
  51. <li><a href="http://www.groklaw.net/article.php?story=20061208135621706">Novell's "Danaergeschenk" (on Groklaw)</a> (2006-12-08)<br />"con OpenXML, sembra che ci sia interoperabilità solo sulla carta, ma nella realtà la gente incontra numerose difficoltà se non usa Microsoft Office. Per questo molti utenti giustamente temono e detestano incompatibilità, grazie ad un senso di falsa sicurezza e mancanza di background tecnologico, spesso scelgono il software dominante, punendo di fatto la concorrenza a causa del comportamento del giocatore dominante."</li>
  52. <li><a href="/activities/policy/igf/sovsoft.html">Sovereign Software - Open Standards, Free Software, and the Internet</a> (2006-10-30)<br />Problemi di software sono questioni di fondamentale importanza nella società in cui viviamo. Anche per chi non aveva seguito questioni di politica digitale prima che questo divenisse particolarmente evidente al Vertice delle Nazioni Unite sulla Società dell'Informazione(WSIS). Due domande fondamentali caratterizzano questo campo di battaglia:Chi controlla i tuoi dati? Chi controlla il tuo computer?</li>
  53. </ul>
  54. <h2>Video</h2>
  55. <p>Selezione di alcune registrazioni di terze parti di Mr Greve.</p>
  56. <ul>
  57. <li>(2009) <a href="http://www.ip-watch.org/weblog/2009/03/30/georg-greve-on-software-patents-2/">Mini-intervista sui brevetti software</a> durante il <a href="http://blogs.fsfe.org/greve/?p=302">tredicesimo Standing Committee on the Law of Patents (SCP/13)</a> dopo una lunga giornata di incontri nella lobby della <a href="/activities/wipo/">World Intellectual Property Organisation (WIPO)</a> a Ginevra, Svizzera.</li>
  58. <li>(2007) <a href="http://www.fsfe.org/en/content/download/34560/213129/file/fscons-2007-georg-greve-freedom-at-stake-large.ogg.torrent">Discorso "Freedom at Stake"</a>alla Free Software Conference Scandinavia (FSCONS) sulle sfide politiche e strutturali del Software Libero e della sua adozione.</li>
  59. <li>(2007) Incontro con il Ministro cileno dell'Economia Alejandro Ferreiro per discutere delle potenzialità del software libero per il Cile <a href="http://www.youtube.com/watch?v=Jz6LO16JNPU">prima parte</a> e <a href="http://www.youtube.com/watch?v=Ae2MCdUTKME">seconda parte.</a></li>
  60. <li>(2007) <a href="http://db.hbcse.tifr.res.in/georg-mumbai-free-software-science.ogg">Presentazione</a> al Homi Bhabha Centre For Science Education a Mumbai riguardo il Software Libero e la sua rilevanza scientifica.</li>
  61. <li>(2007) <a href="http://video.fosdem.org/2007/FOSDEM2007-BeyondGPLv3.ogg">Presentazione</a> "Beyond GPLv3" a FOSDEM 2007 a Bruxelles, Belgio.</li>
  62. <li> (2006) <a href="http://video.google.com/videoplay?docid=-3846378850462814257">Google TechTalk</a> riguardo Free Software Foundation Europe ed il suo lavoro.</li>
  63. <li>(2005) <a href="http://www.wsa-conference.org/video/greve.mov">Intervista</a> spiegando Software Libero, Software Libero commerciale ed il punto di vista della FSFE su diverse questioni, quali copyright, brevetti, marchi registrati, WIPO ed altro. L'intervista fu fatta durante la<a href="http://www.wsa-conference.org/">UN WSIS Contributory Conference on ICT &amp; Creativity</a>, Vienna, Austria.</li>
  64. <li>(2004) <a href="http://www.archive.org/details/3_fr_t2_17h_5-Greve">Pubblica discussione</a> a Wizards of OS 3, Future of the Digital Commons. Sulla valutazione del Summit Mondiale della Società dell'Informazione (World Summit on the Information Society - WSIS), trattando del Software Libero e della sua relazione con altri gruppi della Società Civile e di come il Software Libero interagisca con altri problemi di quest'ultima.</li>
  65. <li>(2004) <a href="http://video.google.com/videoplay?docid=3995486578439742984">Presentazione</a>
  66. al Parlamento dell'Uruguay sul Free Software, con sottotitoli in
  67. spagnolo.</li>
  68. </ul>
  69. <!-- More things should be added when found. -->
  70. <h3>Altre informazioni su Greve</h3>
  71. <ul>
  72. <li><a href="http://blogs.fsfe.org/greve/">Blog</a> <a href="http://blogs.fsfe.org/greve/?feed=rss2">[rss]</a></li>
  73. <li><a href="http://www.xing.com/profile/Georg_Greve">Profilo XING</a></li>
  74. <li><a href="http://www.linkedin.com/in/GeorgGreve">Profilo LinkedIn</a></li>
  75. <li><a href="http://en.wikipedia.org/wiki/Georg_C._F._Greve">Wikipedia</a></li>
  76. <li><a href="http://identi.ca/greve">Feed Identi.ca</a> <a href="http://identi.ca/greve/rss">[rss]</a><a href="http://identi.ca/api/statuses/user_timeline/greve.atom">[atom]</a></li>
  77. <li><a href="http://twitter.com/ggreve">Feed Twitter</a> <a href="http://twitter.com/statuses/user_timeline/20430048.rss">[rss]</a></li>
  78. </ul>
  79. </body>
  80. <timestamp>$Date$ $Author$</timestamp>
  81. <translator>Francesco Laruina</translator>
  82. </html>
  83. <!--
  84. Local Variables: ***
  85. mode: xml ***
  86. End: ***
  87. -->